ArchiDRONE service

Osservare, conoscere, misurare le forme dell'architettura e dell'ingegneria, della città e del territorio da una prospettiva inusuale e privilegiata per le tradizionali metodologie del rilievo in architettura. ArchiDRONE service, nasce all'interno del nostro studio di architettura con l'obiettivo di integrare le nuove tecnologie del rilievo da SAPR (drone) dalla fase della progettazione in architettura, fino al monitoraggio del territorio con tecniche di analisi GIS, attivando e processi di comunicazione e valorizzazione del patrimonio culturale ed ambientale.

Lo studio dispone di un drone di 300g (rif. 6491) specifico per operare in aree critiche ai sensi dell'art.12 comma 5 del Regolamento ENAC e di un drone iscritto per operare in aree non critiche (rif. 4721)

Rilievi 3D e 2D

Le recenti tecniche fotogrammetriche Structure for Motion e la nostra esperienza sul campo, ci consente di elaborare modelli sia 3D che 2D con informazioni numeriche e qualitative con risoluzione anche centimetrica

Monitoraggio e ispezioni

Grazie alla nostra strumentazione, è possibile ispezionare e monitorare siti inaccessibili o di difficile accessibilità. Attraverso un sistema pianificato di controlli sulle strutture, cantieri edili, impianti fotovoltaici, parchi eolici, è possibile individuare anche piccoli e/o potenziali problemi tecnici da risolvere nel breve tempo

Valorizzazione e promozione

Le riprese effettuate con i nostri droni sono utili anche per progetti di valorizzazione del patrimonio culturale e storico oltre che per la promozione in contesti di Real Estate. I nostri servizi consentono di ottenere prodotti come Tour Virtuali sia indoor che outdoor grazie al montaggio video composto tra riprese aeree e terrestri

“Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)”

La nostra strumentazione ci consente di effettuare riprese foto e video aeree (full HD e 4K) a Palermo ed in tutta la Sicilia. I nostri mezzi sono dotati di strumenti di rirpesa foto e video ed a richiesta anche di sensore termico modello FLIR o Lepton

Canon SX 230 HS

Fotocamera compatta dotata di GPS e risoluzione 12Mpx con Zoom ottico 14x

Canon 600D

Fotocamera reflex 18Mpx, video Full HD 1080 30 Frame/s, Zoom digitale fino a 10x

GoPro 3

Action cam, video Full HD e 4K con 50 Frame/s a 1080p

Innovazione e creatività
Sito archeologico di Gioiosa Guardia
Sito archeologico di Gioiosa Guardia (ME)

La fotogrammetria aerea da drone unitamente al rilievo di appoggio terrestre,
consente di ottenere modelli tridimensionali e bidimensionali applicabili in diversi settori dell'architettura
e dell'ingegneria. Tali ambiti di applicazione trovano riscontro, per citarne alcuni,
nei rilievi dei siti archeologici, nella pianificazione di nuove lottizzazioni,
nei rilievi per le valutazioni immobiliari. Questa metodologia di rilievo
e restituzione è in grado di fornire dati metrici corretti geometricamente (anche sub centimetrici) e dati
qualitativi dall'interpretazione dei fotogrammi ad alta risoluzione.

Frana nel territorio delle Madonie (PA)
Frana nel territorio delle Madonie (PA)

Attraverso la restituzione fotogrammetrica da nuvola di punti
è possibile eseguire misure direttamente sul modello digitale ed eseguire analisi geomorfologiche con l'ausilio di software GIS (Geogrpahic Information System
e dell'ingegneria. Dall'applicazione di algoritmi di analisi spaziale in ambiente GIS vengono elaborati
modelli digitali delle superfici, derivati modelli digitali delle elevazioni, carte delle pendenze, delle esposizioni,
volumi e profili altimetrici geometricamente corretti e misurabili. Tali metodologie e
strumenti di acquisizione di dati consente di svolgere campagne di rilievo e monitoraggio
di scenari, anche di rischio, in rapida evoluzione come ad esempio per i
fenomeni franosi e di smottamento

Ispezione parco eolico
Ispezione parco eolico

Con strumenti per riprese video ad alta definizione e con la possibilità di trasmissione a terra in tempo reale del flusso video,
è possibile ispezionare luoghi ed oggetto difficilmente accessibili o per i quali sarebbe
richiesto l'impiego di apparecchiature e mezzi costosi come piattaforme e gru. Il monitoraggio ed ispezione di
pale eoliche e/o campi fotovoltaici rappresenta solo un pozzibile ambito di applciazione
che può essere integrato anche con strumentazione termica al fine di verificare la presenza di spot e
monitorare lo stato di salute e sollecitazione delle strutture.

Valorizzazione cimitero acattolico degli inglesi (PA)
Valorizzazione cimitero acattolico degli inglesi (PA)

Visioni e prospettive inusuali e privileggiate consentono di conoscere e presentare scorci di luoghi
ed architetture restituendone particolari e dettagli spesso non colti.
La visione dall'alto coglie l'insieme ed il contesto in cui l'architettura si inserisce e dialoga
con il suo intorno, evidenziandone anche le eventuali criticità e conflittualità
. Le nuove metodologie di rilievo e riprese video con l'ausilio di droni stimolano nuove forme di comunicazione
e valorizzazione del patrimonio storico, culturale ed ambientale .

Virtual Tour 360
Virtual Tour 360 - Demo Lago di Piana degli Albanesi

L'utilizzo di Sapr in volo stazionario, abbinato alle tecniche fotografiche del timelaps,
consente di realizzare panorami e virtual tour navigabili ed utilizzabili a fini sia di comunicazione
che di valorizzazione del paesaggio e dei beni culturali. Le reali applicazioni dei virtual tour
sono innumerevoli e possono accompagnare anche applicazioni più squisitamente tecniche,
come rilievi aerofotogrammetrici al fine di fornire anche una visione complessiva dell'area e/o dell'oggetto rilevato.

NDVI
Elaborazione indice NDVI di un terreno agricolo seminativo

Le nuove tecnologie e l'utilizzo di piattaforme aeree leggere, consentono approcci innovativi in agricoltura
e nella gestione dell'intero ciclo di filiera di una azienda agricola. Dalla valutazione media delle condizioni
di salute e delle esigenze dell'intero terreno e/o vigneto, oggi è possibile passare ad un sistema
di monitoraggio ed analisi vegetative zonali anche per ciascuna coltivazione o vigneto. L'utilizzo di sensori all'infrarosso vicino,
consente di individuare per tempo condizioni di stress vegetativo, attacchi parassitari o carenza di nutrienti,
solo per citare alcuni esempi. Ciò consente di ottimizzare ed economizzare le risorse della azienda
(acqua, pesticidi e concimi) e contestualmente massimizzare la qualità dei raccolti con un modello
di gestione sostenibile delle colture.

Ispezioni
Ispezioni in aree critiche con SAPR UrbanDrone 300g

I SAPR entro i 300g di peso massimo al decollo consentono di operare
anche in scenari critici con estrena agilità sia operativa che amministrativa.
Non è richiesta, infatti, alcuna autorizzazione specifica purchè vengano rispettate comunque le regole dell'aria e
non si sorvolino assembramenti di persone.
Il nostro mezzo è equipaggiato con fotocamera Full HD orientabile per svolgere ispezioni in ambito edile
sia preliminare sia in fase di esecuzione dei lavori.

Rilievi di prossimità
Rilievo aerofotogrammetrico in ambito urbano con SAPR UrbanDrone 300g
Lo studio è in grado di affiancare nei propri rilievi fotogrammetri e topografici anche mezzi sapr in scenari critici.
Ciò è possibile grazie al sapr UrbanDrone 300g in grado di svolgere missioni in contesti critici anche in ambito urbano. Vista la quota di volo sensibilmente bassa
è possibile ottenere risoluzioni a terra (Ground Sample Distance) anche centimetriche e grazie al sensore orientabile
è possibile svolgere missioni per rilievi sia nadirali che frontali, come nel caso di prospetti.

I nostri SAPR “archiDRONE” e "UrbanDrone" sono regolarmente iscritti nei registri ENAC al n. 4721 e n. 6491. , dispongono di adeguati sistemi di sicurezza ed sono in possesso di tutta la documentazione richiesta (manuale di volo, manuale delle operazioni, documento di configurazione ed assicurazione) e l’equipaggio è regolarmente abilitato.

Approfondimenti e demo

Visita la gallery

Visita la gallery

La Flotta dei nostri SAPR

UrbanDrone 300g

ArchiDrone







Copyright © 2014 S&Parchitettura Palermo
archh. Antonino Panzarella e Claudio Schifani
via Sardegna 30, 90144 Palermo