ArchiDrone operativo con il n. 4721

1798287_10152128514157092_412015960_n

Con l’entrata in vigore del regolamento ENAC nel 2014 per i sistemi a pilotaggio remoto, ci siamo trovati (come molti altri) a dovere avviare un lungo iter burocratico oltre che di studio e progettazione per certificare il nostro drone battezzato “ArchiDrone”.
Abbiamo atteso tanto prima di riuscire ad avere anche dei corsi di pilotaggio riconosciuti ENAC da noi a Palermo…e grazie all’Aero Club Aquila, nel gennaio di questo anno abbiamo ottenuto l’attestato di pilotaggio (primo step).
Sono seguite diverse giornate e serate a discutere, studiare e confrontarsi con amici e colleghi (conosciuti durante il corso e con cui continuiamo a confrontarci) al fine di comprendere con precisione i requisiti richiesti da ENAC per potere svolgere missioni non soltanto in sicurezza ma rispettando le regole!
Ci siamo anche demoralizzati quando vedevamo e vediamo ancora oggi numerosi video pubblicati sul web che promuovono video con SAPR su persone, monumenti, strade e piazze senza porsi il minimo problema di rispettare le regole che ci sono e dunque vanno rispettate!

Oggi dopo un lungo anno a progettare “terminato di volo”, sistemi di emergenza, strumenti di pianificazione del volo, scenari operativi, chiedere e finalmente stipulare l’assicurazione necessaria e svolto le missioni di test…siamo riusciti ad ottenere una matricola: n. 4721, che consente al nostro ArchiDrone di svolgere attività di volo in aree non critiche e potere chiedere specifica l’autorizzazione in caso di missioni in aree critiche grazie alla stesura dei manuali di volo e delle operazioni, valutazione dei rischi.

Questa è la prova che, anche se con fatica, le norme possono trovare riscontro nell’operatività per lavorare correttamente ed in sicurezza.
Ora ArchiDrone è pronto a riprendere il volo per supportarci nella nostra attività di architetti…a volte anche un po’ visionari!

Lascia un Commento

  • Nessun Commento







    Copyright © 2014 S&Parchitettura Palermo
    archh. Antonino Panzarella e Claudio Schifani
    via Sardegna 30, 90144 Palermo